CORSI

RISPARMIO ENERGETICO E TERMOTECNICA





UNI 10200 :

METODOLOGIE DI CONTABILIZZAZIONE DEL CALORE
   

La nuova versione della UNI 10200, norma elaborata dalla Commissione Tecnica (CT) 271 Contabilizzazione del calore, stabilisce i criteri di ripartizione delle spese di riscaldamento, raffrescamento ed acqua calda sanitaria in edifici dotati di impianto centralizzato ed è stata sviluppata con l’obiettivo di consentire la ripartizione delle spese nei casi previsti dalla legge, definiti dal D.Lgs n.102/2014, modificato e integrato dal D.Lgs n.141/2016 e dal D.Lgs n.244/2016.


INIZIO CORSO :   20, 27 FEBBRAIO 2019 . 17,00 - 21,00      


DURATA:       8 ORE           orario 17,00-21,00

COSTO:          € 134,20 (110,00 + I.V.A. 22%)  

SEDE:             Apitforma:       via Imperia, 2 A – Torino TO

 

DOCENTI: Dipartimento ENERGIA (DENERG) – Politecnico di Torino


CREDITI:

Ai sensi dell'art. 7, comma 3, del DPR 137/2012 e del Regolamento per la Formazione continua dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati, la partecipazione consentirà l’attribuzione di CFP.

 

La razionalizzazione e l’ottimizzazione dell’intera procedura di calcolo di ripartizione, una descrizione approfondita delle condizioni di utilizzo dei ripartitori di calore nel rispetto della UNI EN 834 e l’introduzione: della ripartizione delle spese anche nel caso di climatizzazione estiva o raffrescamento; di una metodologia per la ripartizione delle spese per gli edifici ad utilizzazione discontinua o saltuaria; di indicazioni specifiche in merito alla procedura di calcolo di ripartizione per alcuni casi particolari; di una gerarchia a 4 livelli per la determinazione della potenza dei corpi scaldanti nel rispetto delle UNI EN 442-2 e UNI EN 834; delle modalità di valutazione per i fabbisogni dell’edificio e della singola unità immobiliare e per le perdite di distribuzione


   

ISCRIVITI

SCARICA IL PROGRAMMA